La scheda IXXAT INpact in versione Mini PCIe permette di collegare i PC alle reti PROFINET IRT in Fibra Ottica
Giovedi, 1 Dicembre 2016

IXXAT INpact Mini PCIeHMS Industrial Networks amplia la gamma di schede IXXAT INpact, con supporto multi-protocollo, con la nuova versione Mini PCIe per PROFINET IRT in Fibra Ottica.

Progettato per la trasmissione sicura dei dati in ambienti ostici

IXXAT INpact rende possibile la facile integrazione dell'interfaccia PROFINET IRT in Fibra Ottica, di tipo Slave, e può essere utilizzato con i PC compatti industriali così come con i dispositivi mobile. Tipicamente, viene utilizzato per l'accoppiamento di sottosistemi di reti superiori, per la visualizzazione dei dati di processo sulle interfacce uomo-macchina (HMI), nonché per l'acquisizione dei dati dai dispositivi di processo, basati su PC. IXXAT INpact è pienamente compatibile con i requisiti di AIDA (Automation initiative of German automobile manufacturers) per le interfacce PROFINET.

PROFINET IRT in fibra ottica soddisfa i più elevati standard di resistenza alle interferenze elettromagnetiche e di trasmissione dati. Solitamente viene adottato in aree critiche della produzione Automotive, ad esempio, nelle celle robotizzate per la costruzione della scocca della vettura, nei sistemi di saldatura automatizzati dei telai ed in altre applicazioni soggette ad elevati disturbi elettromagnetici.

Concetto hardware delle schede IXXAT INpact con supporto multi-protocollo

La nuova scheda PROFINET IRT in fibra ottica è l'ultima novità della serie IXXAT INpact in grado di supportare diverse Reti Ethernet industriali e protocolli Fieldbus, come PROFINET, EtherCAT, EtherNet/IP, Powerlink, Modbus-TCP e PROFIBUS. La capacità multi-protocollo della scheda INpact si basa sulla collaudata tecnologia Anybus CompactCom di HMS - utilizzato da milioni di dispositivi in tutto il mondo.

Utilizzato in combinazione con un'interfaccia PCIe/PCIe Mini, realizzata mediante FPGA, il processore di rete Anybus NP40 fornisce tutte le funzionalità necessarie per garantire la connettività tra la rete Ethernet industriale o Fieldbus e l'applicazione software del cliente su PC. Con tempi ridottissimi di latenza associati ad un comportamento real-time deterministico, è ideale per applicazioni industriali, anche molto gravose. Il collegamento a PROFINET IRT FO avviene tramite connettori SC-RJ. Altri standard di rete sono supportati dalle interfacce Ethernet/Fieldbus corrispondenti, Sub-D9 o RJ45.

Viene proposta una versione di IXXAT INpact specifica per ogni tipologia di rete, con il protocollo di comunicazione già installato. Inoltre, è anche disponibile la versione Common Ethernet, altamente flessibile e aperta, dove il protocollo Ethernet industriale desiderato può essere sostituito dall'utente.

Connettersi all'applicazione del cliente

IXXAT INpact viene fornito completo di un pacchetto driver per Windows e Linux, che permette uno sviluppo rapido e semplice delle applicazioni customizzate, indipendentemente dal tipo di scheda o di protocollo utilizzati. Grazie all'interfaccia di programmazione di tipo universale, gli utenti possono sostituire le schede INpact ed i protocolli senza dover apportare modifiche al software, determinando una maggiore flessibilità ed una significativa riduzione dei costi di sviluppo. Il supporto ai sistemi operativi real-time come RTX, Intime, VxWorks e QNX è disponibile su richiesta.

Pubblicato da:
Roberta Diomede
HMS Industrial Networks - Italia

Giovedi, 1 Dicembre 2016



Per ulteriori informazioni su IXXAT INpact:
Clicca qui!

Notiziario HMS
Ultime notizie